Con le modifiche alle pagine di Facebook si è aperta una nuova, interessantissima opportunità di promozione per le strutture turistico-ricettive: non solo poter personalizzare le proprie pagine ma anche poter integrare il proprio booking engine in Facebook!
Ecco lo scenario che si presenta con l’introduzione dell’uso dell’iFrame:

Marketing più mirato ed efficace

Il contenuto integrato con l’iFrame all’interno di Facebook resta comunque sul proprio sito e quindi consente il monitoraggio e l’analisi di tutte quelle attività promozionali fatte attraverso Facebook, permettendoci di comprendere cosa è, o potrà, essere più efficace. Un social media marketing con cognizione di causa, finalmente.

Prenotazioni dirette sul proprio sito e con il proprio strumento

LogoMemoTurismoIntegrazione del modulo di prenotazione online, come il nostro MEMO Turismo Booking Engine, direttamente nella propria pagina di Facebook (non è un sogno?). Non sarà più necessario acquistare dei widget personalizzati per sopperire a questo strumento, così come descrissi in un post l’anno scorso (L’immediatezza della prenotazione in un widget: marketing magnetico).

Coerenza di immagine

Il coordinato di immagine grafica che, grazie al fatto di poter utilizzare i propri CSS, ci consente di mantenere anche all’interno di Facebook le caratteristiche visive del nostro brand, prima impensabile.Pagina di Facebook

Non solo turismo

Ed infine, per le aziende non solo turistiche, ma anche per quelle che si occupano di e-commerce, la vendita sarà indiscutibilmente agevolata dalla possibilità di aggiungere delle pagine dedicate ai vari prodotti con la possibilità diretta di acquisto attraverso di esse.

Che dire…. anche se non tutti abbiamo competenze prettamente tecniche siamo in grado di comprendere che i risvolti sono moltissimi, probabilmente anche imprevedibili.

Intanto un consiglio:

non perdete tempo, rivolgetevi alla vostra web agency di fiducia e, a marzo, fatevi trovare pronti.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Il booking engine all’interno di Facebook: fantastico!, 1.0 out of 10 based on 1 rating